Confederazione
Siciliani
Nord America
PER UNIRE I SICILIANI NEL MONDO
Una foto da tenere cara

Davanti la sede dell'Associazione Culturale di Ribera nel New Jersey, questa foto mostra i soci fondatori della CSNA e sostenitori presenti con la bandiera Siciliana
In questa foto si riconoscono quasi tutti i soci fondatori e qualche ospite:
Da destra Paolo Ribaudo, amico di Ribaudo ,Maryanna Re , Jack di piazza,Augusto sorriso, Vincenzo Arcobelli, Marco Cangialosi , Gaetano Guccione ,Pietro Agliata,
Dr Mignone , amiche di Menesello,dietro JoeRollo,
(Amico di Rollo),genero di Guccione , Tony Messina,Melo Cicala,Elio Calafiore,amico di Cicala,Claudio Menesello.
La Nostra Storia



Nel 2006 nacque l' idea di Vincenzo Arcobelli che parti' dal Texas per poter mettere assieme i vari leaders ed i Rappresentanti delle Federazioni ed Associazioni Siciliane in Nord America per rafforzare con una linea comune le varie iniziative ed attivita' a favore delle collettivita' , incrementare il networking con delle collaborazioni piu' efficaci tra i vari consociati, avere una certa Rappresentativita' nell'azione di coordinamento per potenziare le relazioni ed il legame con le Istituzioni Siciliane che fino a quel momento lasciavano molto a desiderare e sopratutto avere un punto di riferimento Ufficiale all'estero ,di Base all'estero e per i Siciliani all' estero.Missione certamente non facile viste le grandi dimensioni del Continente Nord Americano e la varieta' tra le Associazioni. La CSNA non nasce sostituire le Associazioni e Federazioni che hanno operato egregiamente in tutti questi anni, ma di supporto e di riferimento e coordinamento per avere una Sola Voce.

Dalla collaborazione dei Membri Fondatori ed alla loro volonta' ed entusiasmo, l'idea si trasformo' in realta' .
5 Gennaio 2007 la CSNA veniva registrata corporation not for profit presso lo Stato del Texas,con la prima Riunione Ufficiale del 15 Aprile 2007 con l`approvazione dello Statuto ,dei membri dell'esecutivo e delle linee guide per la prima grande convention svoltasi poi nell'Ottobre del 2007 ad Atlantic City nel New Jersey, seguendo il motto"Per unire i Siciliani del Nord America".

La CSNA viene ufficialmente riconosciuta ed e' registrata presso la Regione Sicilia-Assessorato all'Emigrazione.
A far parte sin dall'inizio nell'organizzazione esponenti del mondo associativo, della rappresentanza degli Italiani
all'estero come Comites e Cgie, della scuola e della cultura ,dell'imprenditoria e del Commercio che grazie alla
loro esperienza maturata negli anni nelle proprie Associazioni di riferimento potessero dare il proprio contributo
nel portare avanti le idee e le iniziative della CSNA.

Con l'iscrizione alle singole Associazioni e Federazioni che hanno aderito al progetto della CSNA sono
approsimativamente 200 con circa 15.000 membri.

Furono le commissioni di lavoro : Donne, Giovani, Imprenditori-Industriali, Ricercatori, Informazione e Comunicazione,
Affari Istituzionali , Rapporti con I Comites e Associazioni, Lingua e Cultura, Manifestazioni artistiche ed eventi,
Conferenza e Gala.

Successivamente venivano nominati I rersponsabili ed i coordinatori di area per gli Stati Uniti e Canada per poi
esplorare il Messico.

Sono state organizzate diverse attivita`: Atlantic City(27 Ottobre 2007) con l`evento culturale la mostra fotografica paesaggi siciliani, Boston (1 Novembre 2008) con l` evento culturale, la mostra del Papiro,Sempre nel con 2 convegni gli Industriali nelle citta` di New York e Boston dando seguito a rapporti di collaborazione ed interesse da parte di Imprenditori Italo-Americani e non solo, con le istituzioni Siciliane per opportunita` di investimenti nel campo industriale.2009 idealizza e promuove il primo Convegno degli Industriali ed imprenditori Siciliani nel Mondo a Siracusa con la presenza di centinaio di corregionali di successo dai 5 continenti.

il convegno riferito ai Giovani ed i concerti di musica con gruppi artistici proveniente dalla Sicilia nel New Jesey,a Toronto in Canada e la Targa Florio in Florida.

Sono state prese iniziative di protesta assieme ad altre Associazioni Regionali e ad alcuni rappresentanti delle comunita' Italo-Americane e I Comites,organizzando una petizione per migliorare I programmi dell`emittente televisiva Rai International, ed inviando alcune lettere ai Ministri Amato e Bossi dei Governi Italiani precedenti per aver esagerato nelle loro dichiarazioni denigrando il nome della Sicilia e dei Siciliani, per contrastare l`opinione tramite programmi trasmessi da alcune emittenti ed organizzazone di intrattenimento americani per l` antistereotipo Siciliano-italiano.

E` stata presa l'iniziativa di Unire I Siciliani nel Mondo con il gemellaggio portato a termine durante la seconda convention di Boston in presenza dei rappresentanti della Fesisur di Argentina e di Sicilia in Europa , il Console Generale d`Italia a Boston e l`Assessore All` Emigrazione e Lavoro della Regione Sicilia On.Incardona.

Nel Mese di Dicembre (e come richiesto e proposto durante la convention di Boston all'Assessore dell'Emigrazione) attraverso un Decreto Legge la CSNA fa parte dell`Osservatorio dell'Emigrazione della Regione Sicilia , assieme alle Associazioni Storiche Siciliane.

La CSNA si e' impegnata in collaborazioni con altri enti e gruppi in attivita' di carattere benefico, acquistando ed inviando medicinali da distribuire agli indigenti Italiani dello Zimbawe, in collaborazione con I rappresentanti del Cgie del Sud Africa, o con l' invio di un pulmino a favore dei corregionali colpiti dall'alluvione nella zona di Messina, o ai connazionali Abruzzesi colpiti al terremoto l'invio di fondi per la riparazione di strutture scolastiche .Nel campo socio-culturale con il sostegno a corsi di lingua e cultura italiana presso l'Universita' di Toronto in Canada , con la promozione di borse di studio grazie all'accordo ufficiale di collaborazione tra la CSNA e L'ERSU (Ente Regionale Studi Univrsitari),ogni anno vengono messe a disposizione dei Siciliani residenti in Nord America 3 premi che consentono agli studenti di andare a studiare l'italiano in Sicilia e quindi ritornare alle radici, scoprire i luoghi di origine dei loro antenati. E' stato siglato inoltre un accordo per iniziative culturali con la Fondazione Federico Secondo.anni 2010-2011 ha lavorato costantemente per portare avanti l'idea di fare concretizzare 2 protocolli d'intesa chescambi di studenti universitari, docenti e ricercatori ,al fine di incentivare l`internazionalizzazione degli studenti Siciliani e Americani di origini Italiana e contestualmente, portare a conoscenza tra gli istituti accademici statunitensi le strutture siciliane.

Si sono sviluppate inoltre di scambi formativi e socio-culturali estivi tra gli universitari siciliani e quelli del Nord America.

Come primo passo operativo dell'accordo con l'Ersu di Palermo, il bando per 3 Borse di studio indirizzate agli studentiSiciliani e lorooriundi residenti in Nord America.

Nel 2011 si concludevano con l'operativita' del protocollo d'intesa ,un accordo relativo alla lingua e cultura italiana tra la Rice University di Houston e l'Universita' di Palermo, con un bando di concorso sui Film di cortometraggio indirizzato agli Studenti della Rice.

Un 'altro accordo invece riguardante la Medicina e la Ricerca tra l'Universita' di Palermo e l'Universita' del Texas di Galveston , per lo scambio di medici ricercatori, possibilita' di stages, cooperazione in studi di ricerca.

Dopo gli accordi firmati ci sono state due visite tra la delegazione dell'Universita di Palermo e dell'Ersu in Texas e dell' Universita' americana in Sicilia con delle giornate scientifiche presso lo storico complesso monumentale Streri con il titolo Galveston-Palermo e Montreal -Palermo dove si sta preparando un altro protocollo d'intesa per collaborazioni tra l'universita' canadese e quella siciliana.

E' tradizionale il convegno annuale che si organizza con il consueto patrocinio della Regione Sicilia in Nord America seguito dal Gala dove vengono premiati illustre personalita' del mondo dello Spettacolo e Sport ed Sociale, Istituzionale.

La CSNA continua il suo operato esplorando l'interesse di altre per altri accordi sia negli Stati Uniti e sia in Canada, per portare avanti la missione di Unire I siciliani in Nord America e per esprimere il meglio e a tutti i livelli da parte dei nostri fratelli Siciliani e per portare in alto il nome della nostra bella ed Sicilia.
[HOME][CHI SIAMO][MISSIONE][NEWS & EVENTI][GALLERIA FOTO][ASSOCIAZIONI][CONTATTI]
HOMECHI SIAMOMISSIONENEWS & EVENTIGALLERIA FOTOASSOCIAZIONICONTATTI
Example